AlMare.Shop, il nuovo e-restaurant dello Chef Antonio Scarantino

di 

9 dicembre 2020

CHEF_Antonio ScarantinoFANO – Nonostante le preoccupazioni economiche per la sospensione delle attività legate alle chiusure imposte dalla normativa anti-Covid, il Ristorante AlMare adotta una soluzione adatta ai tempi che si riflette in un grande progetto gourmet. Nasce l’e-restaurant AlMare.Shop firmato dallo Chef Antonio Scarantino: “Abbiamo deciso di rinnovarci senza piangerci addosso, in un periodo di grande crisi in cui tutti si trovano in difficoltà. E’ il nostro modo di fare smart-working e la riteniamo la migliore soluzione: portare l’arte della cucina e l’esperienza del ristorante AlMare comodamente a casa delle persone”. Attraverso la piattaforma online si può acquistare un’ampia scelta dei piatti “alla carta”, prodotti confezionati di gastronomia quali sughi e burri, tutti d’asporto e una box degustazione delivery: tre proposte gastronomiche senza perdere in freschezza, impiattamento e sapore.

#AlMareGourmetaCasa, #AlMareaCasa e #Crudoacasa: sono i menu degustazione pensati per offrire ai destinatari delle pietanze a domicilio la possibilità di completare preparazione e impiattamento attraverso il QR Code con contenuti video. Si comincia con il saluto di benvenuto dello Chef, si prosegue con i consigli sulla preparazione delle portate e si conclude deliziosamente ovvero come gustarli al meglio. Il piatto diventa sinonimo di un percorso degustazione che possa il più possibile riprendere l’esperienza che si può, solitamente, vivere al ristorante. Significa godersi una cucina esclusiva, accessibile a tutti gli amanti del gourmet, da gustare oppure per un’idea regalo da celebrare in un’occasione unica e speciale. I menù degustazione devono essere prenotati con minimo un giorno di anticipo. La consegna a domicilio è prevista per una spesa minima di 60 euro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>