Attività di vicinato, premiati con 2000 euro i migliori dieci progetti del bando creativo di Natale

di 

11 dicembre 2020

Daniele Vimini - Francesca FrenquellucciPESARO – Le attività economiche della città rispondono, unite, al bando creativo di Natale lanciato dall’Amministrazione a fine novembre e destinato al commercio di vicinato. Sono 17 i progetti di comunicazione, promozione e marketing arrivati negli uffici del Comune, per un totale di poco meno di 200 commercianti coinvolti.

«Siamo davvero soddisfatti della risposta della città – sottolinea Daniele Vimini, vicesindaco e assessore alla Cultura e Turismo -. È una testimonianza sia della voglia di fare degli esercenti, sia della validità dell’iniziativa pensata per dare una sferzata e un supporto ai negozianti spronandoli a mettersi in rete, a fare nuove sinergie».

Un invito che è stato raccolto da tutti i quartieri «con grande celerità. In tempi rapidissimi sono arrivate domande da Villa Ceccolini, via Rossi, via Tebaldi, piazza Europa, Santa Maria dell’Arzilla – afferma l’assessore Francesca Frenquellucci – solo per citarne alcune».

A vincere i 2.000 euro destinati dall’Amministrazione ai 10 migliori progetti di marketing, comunicazione e promozione con “capacità aggregativa, portata innovativa, qualità di contenuti e attinenza al tema natalizio” sono state le proposte delle “associazioni di via o piazze” (minimo 5 attività) di: via Mazzolari; Villa Ceccolini; via Tebaldi; via Rossi; via Cavour; Santa Maria dell’Arzilla; via Castelfidardo; via Curiel; via Cecchi; via Passeri e via Antaldi.

I fondi del bando creatività, un totale di 20mila euro, saranno erogati in tempi celeri. Per ottenerli i vincitori devono contattare l’ufficio Attività Economiche, entro lunedì 14 dicembre, ai numeri 0721.387476, 0721.387686, 0721.387489.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>