Le Marche nel Cda del Patronato Epasa-Itaco. Nominato il pesarese Giancarlo Sperindio  

di 

16 dicembre 2020

 

Giancarlo Sperindio

Giancarlo Sperindio

PESARO – Il pesarese Giancarlo Sperindio è stato nominato membro del Consiglio di Amministrazione nazionale del Patronato Epasa-Itaco. Il presidente di CNA Pensionati della provincia di Pesaro e Urbino (69 anni), è stato indicato nei giorni scorsi come membro del Cda nazionale dell’ente (nato dalla fusione dei patronati di CNA e Confesercenti), in rappresentanza della regione Marche dove l’associazione conta oltre 16mila tesserati.

Grande soddisfazione viene espressa dal segretario della CNA di Pesaro e Urbino, Moreno Bordoni. “Questa elezione ci riempie di orgoglio e premia l’ottimo lavoro svolto da Sperindio in questi anni nella nostra provincia nei confronti dei pensionati artigiani. Tante iniziative sul tema del welfare, della sanità, della formazione nelle scuole, dell’uso dei farmaci equivalenti. E poi tante convenzioni, agevolazioni, gite e momenti ricreativi per gli ex artigiani e commercianti. Oggi, grazie al lavoro di Giancarlo Sperindio, il numero degli associati a CNA Pensionati di Pesaro e Urbino sfiora le 6mila adesioni”.

“Sono sicuro – conclude Bordoni – che Sperindio farà un ottimo lavoro anche a Roma dove porterà istanze, contributi e idee dei pensionati marchigiani”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>