Screening di massa a Pesaro, 800 pesaresi sottoposti a tampone a metà del primo giorno

di 

18 dicembre 2020

131673823_2969009716534969_7772181204529524215_oPESARO – A meta’ giornata sono circa 800 i cittadini che si sono sottoposti al tampone antigenico rapido a Pesaro, nell’ambito della campagna di screening di massa organizzata dalla Regione Marche. “La prima giornata forse era quella piu’ complicata ma le cose stanno andando bene e la fila scorre- spiega alla Dire il sindaco di Pesaro, Matteo Ricci-. Siamo a circa 800 tamponi effettuati e questo significa che c’e’ una bella risposta delle persone. Saranno sei giorni importanti, sei giorni di opportunita’ gratuita per tutti di controllarsi e di fare uno screening che ci aiutera’ a capire quanto il virus stia ancora circolando in citta'”

Pesaro sono tre le aree individuate per lo svolgimento delle operazioni: la Vitrifrigo Arena, il Campus scolastico e l’istituto Alberghiero Santa Marta. All’impianto sportivo a nord della citta’ erano chiamati i cittadini residenti nei quartieri di Soria, Tombaccia, Vismara, Cattabrighe, San Bartolo, Villa Fastiggi, Villa Ceccolini, Borgo Santa Maria e Case Bruciate. Nelle prime due ore erano gia’ stati effettuati circa 200 tamponi e non si registravano particolari file. “Sta andando molto bene- spiega il coordinatore del gruppo comunale della Protezione civile, Ugo Schiaratura-. Noi abbiamo 16 operatori impegnati all’Arena e al Santa Marta supportati anche da alcuni volontari dei quartieri. Siamo partiti con qualche minuto di ritardo ma non ci sono intoppi. All’Arena non ci sono code al momento, una ventina di minuti invece al Santa Marta. Qualche disagio in piu’ al Campus ma si tratta di meno di un’ora”. Lo screening di massa proseguira’ fino al 23 dicembre. A Pesaro verranno impiegati complessivamente 100 operatori sanitari, 120 volontari della Protezione civile e 50 della Croce rossa. La macchina organizzativa stima di effettuare oltre 28mila tamponi rapidi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>