La Croce Rossa dona due barelle autocaricanti a Marche Nord

di 

21 dicembre 2020

IMG_0398PESARO – Questa mattina la Croce Rossa Italiana – Comitato di Pesaro ha donato all’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord, due nuove barelle auto-caricanti predisposte per il trasporto in ambulanza.

Le due nuove barelle auto-caricanti, una per il presidio San Salvatore di Pesaro ed una per il Santa Croce di Fano, sono fornite dalla ditta Meber e sono dotate di ruote grandi da 200 mm con gomma sagomata per il massimo confort su ogni tipo di pavimentazione, una portata del carrello da 250 kg oltre all’ interfaccia certificata 10g per dare il massimo della stabilità per tutti i pazienti durante il trasporto.

“Un importante presidio per Marche Nord – afferma il Direttore Generale di Marche Nord, Maria Capalbo – a conferma di un solido rapporto di collaborazione e tra le due istituzioni”.

“In questo particolare momento storico la collaborazione con l’azienda ospedaliera Marche Nord si è fatta ancora più solida e stretta – ha dichiarato il Presidente di CRI Pesaro Antonio Brancadori –  visto che stiamo affrontando insieme la pandemia e tutti i nostri sforzi sono orientati in tal senso. Abbiamo scelto di investire in attrezzature innovative per garantire il massimo standard di sicurezza nel trasporto di tutti i pazienti, anche per i neonati. Un’azione, che va di pari passo con il costante aggiornamento della nostra flotta, la rigorosa manutenzione dei mezzi, l’aggiornamento del personale per mantenere fede al nostro impegno di tutelare la salute e la vita umana in ogni condizione”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>