Riaprono i musei, da oggi tornano visitabili i “tesori” degli Itinerari della Bellezza

di 

1 febbraio 2021

Quadreria Cesarini di Fossombrone

Quadreria Cesarini di Fossombrone

PESARO – I tesori dell’Itinerario della Bellezza riaprono le loro porte. Le Marche da oggi, lunedì 1 febbraio, tornano in zona gialla e, dopo settimane di chiusura forzata, la Confcommercio di Pesaro e Urbino ed i Comuni di Fossombrone, Mondavio, Pergola hanno deciso la riapertura in sicurezza dei musei, pinacoteche, chiese.
«Una giornata di festa per la l’arte e la cultura del nostro meraviglioso territorio. Finalmente – evidenzia il direttore generale Amerigo Varotti – tornano ad essere visitabili alcuni tesori del nostro Itinerario della Bellezza sempre più apprezzati dai turisti, come confermano anche gli ottimi dati registrati nel 2020.

I Bronzi Dorati di Pergola

I Bronzi Dorati di Pergola

Da lunedì, giornata normalmente di chiusura, saranno visitabili la Quadreria Cesarini, la Pinacoteca, il Museo Archeologico e la Chiesa di San Filippo a Fossombrone; la Rocca Roveresca e la Pinacoteca di Mondavio, il Museo dei Bronzi dorati e della Città di Pergola.

Rimarranno aperti dal lunedì al venerdì. E’ consigliata la prenotazione. Per maggiori informazioni è possibile consigliare le pagine Facebook.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>