Le pagelle della Vuelle che chiude a testa altissima col secondo posto in Coppa Italia

di 

14 febbraio 2021

MILANO – Le pagelle della Vuelle sconfitta dall’Armani nella finale di Coppa Italia (rileggi qui):

DRELL: Contro avversari d’Eurolega non sfigura, segnando 12 punti, anche se in difesa ancora deve studiare tanto e Repesa non perde mai l’occasione di ricordarglielo, 6

FILLOY: Gioca una partita onesta, anche se non era facile, né per lui, né per i compagni, cavarsela contro avversari più fisici, comunque sembra essere entrato definitivamente dentro la squadra, 6

CAIN: 15 punti e 12 rimbalzi per Tyler, che combatte da solo contro i tre pivot milanesi, cavandosela in maniera più che decorosa, 6,5

ROBINSON J.: La difesa milanese non gli ha mai concesso un tiro pulito e anche così si spiegano gli 8 errori dall’arco, in una serata dove non ha mai trovato il ritmo giusto, 5,5

tambone zanottiTAMBONE: A questi livelli, non è facile ergersi a protagonista, e queste non sono le sue partite, 5

ROBINSON G.: Lascia Pesaro con una prestazione sottotono, ma sarà ricordato per la sua signorilità e per essere stato protagonista in diverse partite, good luck, 5

FILIPOVITY: 12 punti e 5 rimbalzi per l’ungherese, a cui non manca tanto per poter dire la sua anche ad un livello più alto di quello attuale, 6

ZANOTTI: Solo 6 minuti per lui, in una partita dove non aveva il passo per contenere i lunghi milanesi, 5

DELFINO: Ci ha provato, anche se le energie erano ridotte al lumicino, ma non ha mai fatto mancare la sua leadership verbale coi compagni, 5,5

2 Commenti to “Le pagelle della Vuelle che chiude a testa altissima col secondo posto in Coppa Italia”

  1. Paolo scrive:

    Deve essere rivista la modalità del torneo, in quanto così si favorisce esclusivamente la società con una lunga panchina. Sicuramente avremmo perso comunque ma con meno scarto, considerando che in campionato la VL stava per fare il colpaccio. È impensabile pot er fare tre partite in tre giorni a quei livelli con una squadre corta. Bisogna anticipare di un giorno l apertura e il sabato non giocare. Così da dare respiro.Poi domenica la finale
    ..

Rispondi a Paolo Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>