Batosta Vis, in vantaggio 0-2 a Trieste perde 3-2 all’ultimo secondo

di 

17 febbraio 2021

Leonardo Benedetti in azione a Trieste

Leonardo Benedetti in azione a Trieste

TRIESTE – Batosta enorme per la Vis Pesaro che a Trieste si illude con un primo tempo chiuso meritatamente in vantaggio di due reti per poi crollare nella ripresa col 3-2 della Triestina che arriva all’ultimo secondo condannando la Vis in zona playout sorpassata dall’Imolese.

Vis in vantaggio dopo 12 minuti quando Giraudo scarica un cross dalla sinistra sul quale pasticcia Lopez e Marchi è ‘rapace’ nell’avventarsi sulla palla vagante a mezza altezza e a scaricarla in rete. Raddoppio al 32° sugli sviluppi di calcio d’angolo: Di Paola agevola il cross di Benedetti sul quale irrompe Gucci con una girata ad alto coefficiente di difficoltà che vale lo 0-2. A inizio secondo tempo la Triestina rientra immediatamente in partita con una botta da fuori area di Calvano che vale l’1-2. La rimonta della Triestina si completa con un gol di testa di Litteri su calcio d’angolo e al 94° arriva la doccia gelata con un pezzo di bravura di Giorico che con un tiro al volo indovina la parabola del 3-2. Seconda sconfitta consecutiva per la Vis, la sesta di fila nei confronti della Triestina che si coccola la sua terza vittoria consecutiva in campionato.

TRIESTINA – VIS PESARO 3-2

TRIESTINA (4-3-1-2): Offredi; Lepore, Tartaglia, Lambrughi, Lopez; Rizzo (1’st Sarno), Giorico, Calvano; Procaccio (47’st Lig)i; Mensah (17’st Litteri), Gomez. All. Pillon

VIS PESARO (3-5-2): Ndiaye; Brignani, Ferrani, Stramaccioni (18’st Di Sabatino); Carissoni (45’st Nava), Benedetti (21’st D’Eramo), Gelonese, Di Paola, Giraudo; Marchi, Gucci (45’st Germinale). All. Di Donato

ARBITRO: Zamagni di Cesena

Reti: 12’pt Marchi, 32’pt Gucci, 4’st Calvano, 38’st Litteri, 49’st Giorico

Note: ammoniti Gucci, Procaccio, Sarno, D’Eramo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>