Aurora Fano, sabato a Fabriano tenta l’assalto alla Final Sii

di 

18 marzo 2021

Aurora Fano 2021FANO – Serve un salto di qualità all’Aurora Fano per centrare anche quest’anno la qualificazione alla Final Six di ginnastica ritmica, la cui griglia verrà determinata dalla terza ed ultima prova del campionato di serie A1 in programma sabato 20 marzo a Fabriano. Nella gara conclusiva della regular season del Trofeo San Carlo Veggy Good la squadra fanese dovrà infatti scalare almeno una posizione nella classifica generale, che dopo gli impegni di Napoli e Desio la vede al settimo posto. Nella tappa di due settimane fa le ginnaste del glorioso club diretto da Paola Porfiri hanno già guadagnato un piazzamento in graduatoria, ma ci sono margini di miglioramento e sarà necessario compierli per raggiungere l’ambito obiettivo della partecipazione all’atto finale per lo scudetto del 24 aprile a Torino. Le avversarie più a tiro, numeri alla mano, sono Armonia d’Abruzzo Chieti, Iris Giovinazzo e Forza E Coraggio Milano, distanti una manciata di punti dalla formazione composta da Giulia Dellafelice (2005), Camilla De Luca (2002), Nicole Tammaro (2006), Giulia Sanchioni (2005) ed Alexia Gorina (2004). Le uniche del lotto, eccezion fatta per le fabrianesi prime della classe e detentrici degli ultimi quattro titoli tricolore, senza una stella straniera in pedana. <Centrare la qualificazione sarà veramente difficile ma non impossibile – osserva Letizia Rossi, che guida uno staff tecnico completato da Nani Londaridze ed Ottavia Proverbio – Chiaramente in quel quarto d’ora che avranno a disposizione dovranno tirare fuori la gara perfetta, possibilmente senzacommettere alcun errore anche perché per determinare la classifica per l’ingresso alla Final Six verranno presi i punteggi della giuria di due prove. Sicuramente sentono la pressione della prestazione, ma stanno comunque dando il massimo e lo faranno anche a Fabriano>. L’appuntamento del PalaGuerrieri di Fabriano sarà trasmesso in diretta streaming, a partire dalle ore 18:15, sulla pagina Facebook della Federazione Ginnastica d’Italia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>