Ok Cain e Filipovity, steccano Delfino e Robinson: le pagelle della Vuelle sconfitta dalla Virtus

di 

21 marzo 2021

PESARO – Ecco le pagelle della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro sconfitta 70-75 dalla Segafredo Bologna:

DRELL: Tanti minuti sul parquet per l’estone, che ha alternato cose buone, ad errori ampiamente evitabili, anche se in difesa si è sbattuto più del solito, gli manca ancora l’esperienza per fare veramente la differenza, 5,5

FILLOY: La tripla non gli è mai entrata, con sette errori, e troppe forzature, ma in cabina di regia non ci è dispiaciuto e stasera aveva la faccia giusta, 5,5

cainCAIN: 16 punti, 5 rimbalzi e 5 assist, per il buon Tyler, finalmente servito come si deve dai compagni, ma è stato anche bravo a costruirseli i tiri, e in difesa non ha mai fatto un passo indietro, 7

ROBINSON: Più rimbalzi, che punti ed assist, e questa è già un’anomalia statistica per un playmaker, che stasera play lo è stato solo parzialmente, faticando maledettamente ad ingranare e a liberarsi dalla staffetta predisposta su di lui dalla Virtus, i suoi punti sarebbero serviti, 5

TAMBONE: 13 punti, con percorso netto dalla lunetta e dai 6.75, per un Tambone che stasera è tornato ad essere mister utilità, 6,5

FILIPOVITY: 25 punti con 16 tiri dal campo per l’ungherese, autore di una partita tutta sostanza, decisivo nella rimonta, mettendo in mostra un repertorio di conclusioni, che spaziano dalle triple ai backdoor, 7,5

ZANOTTI: 5 punti, tutti dalla lunetta, e 5 rimbalzi per Zanotti, che ha cercato di contrastare i lunghi bolognesi come poteva, non demeritando, 5,5

DELFINO: Il meno quattro di valutazione sintetizza il brutto momento del capitano, che anche stasera ha fatto più danni (0 su 8 al tiro), che cose positive, con qualche tripla che è stata sputata dal ferro, e che se fossero entrate, avrebbero potuto cambiare l’inerzia del match, ma in generale, non ci sembra in un momento di forma esaltante, 4.5

Un commento to “Ok Cain e Filipovity, steccano Delfino e Robinson: le pagelle della Vuelle sconfitta dalla Virtus”

  1. EsseGi scrive:

    Filloy 5,5? Io non capisco come possa rasentare la sufficienza… A parte gli errori al tiro, ha pure commesso il fallo quando mancavano solo 2secondi al termine azione della Virtus… Una palla al piede per la squadra…
    Delfino 4,5? Pure lui inesistente, non si campa pensando alle buone prestazioni che divengono sempre più rare e lontane nel tempo…
    Ad entrambi come voto dar un 2 è fin troppo, si affidano solo al tiro da 3 senza esser capaci di far un canestro neanche se ci fosse una mastella larga un metro…

    Justin 5? Rispetto ai due sopracitati un gigante… Ha perso la “fame e la grinta” dopo la pausa in queste ultime 3 partite… Va motivato, garanzia per un contratto e soprattutto dei giocatori veri affianco e non dei “ferrivecchi arrugginiti”…

    La squadra ha accarezzato l’impresa, la vittoria nonostante la coppia INPS e un Repesa troppo nervoso da farsi espellere, e “colpevole” di far giocar la squadra sul tiro da 3… Bologna ha vinto perché ha pescato dalla panchina Paiola che è stato uomo partita nel momento del loro calo….Un po’ più di coraggio Repesa, meglio 2ragazzini che aspettare che i due pensionati si risveglino dal letargo … Peccato!

    Al telecronista 4 e commentatore 0 di Eurosport media quindi 2, noiosi che a tratti il volume si abbassa da solo…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>