Football Americano, gli Angels fanno l’impresa a Perugia: vittoria 15-21

di 

10 maggio 2021

vittoriaPERUGIA – Domenica di gloria per il football pesarese. Pur con cinque assenze importanti, gli Angels tarpano le ali ai Grifoni e portano a casa una vittoria preziosa (15-21 il punteggio) in chiave playoff. Con Scola e Frazzetto ai box, nel corso del match i Ranocchi hanno perso anche Bianchini, Valentini e Civinelli. Ma, a sorpresa, sono saliti alla ribalta i rookie cresciuti in questi mesi di lavoro insieme. Tre in particolare: Gualtiero Zito, che ha segnato un touch-down, Brian Romani autore di due intercetti e Sebastiano Politino, che ha retto il ruolo di runningback titolare.

L’incontro è stato un susseguirsi di emozioni, in cui Perugia è andata a segno sfruttando le doti del suo straordinario “calciatore” che ha aperto le marcature (3-0), ha ricucito dopo il td di Zito (6-9) e impattato sul 15 pari, poco prima dell’overtime. Dove gli Angels hanno prima intercettato l’attacco di casa con Romani, quindi hanno chiuso la partita con una grande azione orchestrata da due inossidabili veterani: Piermaria blocca e Troisi segna. In precedenza, ‘Lollo’ aveva segnato anche il td del 12-15.

“Siamo veramente fieri dei nostri ragazzi – dice Alessandro Angeloni, assistente dell’offensive coordinator – che hanno risposto in maniera straordinaria alle tante emergenze. Perugia è una squadra rodata ed esperta, non era facile fare il colpaccio qua”. E fra due settimane a Roma, contro i Ducks, Pesaro proverà a tener vivo il sogno playoff.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>