Da domani Baia Flaminia ospite le gare nazionali di triathlon e duathlon. 1300 atleti in competizione

di 

21 maggio 2021

PESARO – È con una competizione da record che la città riparte, nel segno dello sport. L’occasione è quella del weekend alle porte, sabato 22 e domenica 23 maggio, quando in Baia Flaminia e in Panoramica si svolgeranno prima la “Triathlon Sprint Adriatic Series – Città di Pesaro” (nel pomeriggio di sabato 22 maggio), poi i “Campionati italiani di Duathlon” (nella mattinata di domenica 23 maggio) accogliendo, in totale circa 1.300 atleti da tutta Italia. I numeri più alti mai registrati da queste competizioni promosse da Flipper Triathlon Ascoli Piceno Asd in collaborazione con il Comune di Pesaro.

Duathln «Speriamo possa essere un week end di ripartenza per tutta la città – così il sindaco Matteo Ricci -. Per ben due volte abbiamo rimandato l’evento a causa della pandemia, volevamo far vivere questa grande festa dello sport a tutti i cittadini. Saranno due giorni interessanti che, tempo permettendo, ci consentiranno di dare il via alla lunga stagione turistica. Speriamo possa essere un’estate di rilancio per il settore dei servizi, che è stato fortemente penalizzato dalla pandemia. Una stagione nella quale ritroveremo un po’ di libertà e normalità, consapevoli che ci saranno ancora accorgimenti da rispettare. Finalmente da oggi possiamo tornare a dire: “tornate a Pesaro”. In questi anni abbiamo fatto tanto per attrarre grandi manifestazioni sportive, sono stati fatti tanti investimenti su questo settore. Pesaro ha le caratteristiche giuste per ospitare questa manifestazione, il mare, le piste ciclabili, il San Bartolo: speriamo che la collaborazione tra Federazione e città si rafforzi negli anni, per continuare ad ospitare queste belle e importanti competizioni».

 «Sarà un weekend di rinascita non solo per lo sport ma per l’intera città» conferma Mila Della Dora, assessore alla Coesione e al Benessere con delega allo Sport che ha invitato «amici, collaboratori e parenti dei 1300 atleti che parteciperanno ai campionati a tornare a Pesaro, Città dello Sport, anche da turisti. Siamo entusiasti di poter ospitare queste due emozionanti sfide che daranno avvio alla stagione estiva e che sanciranno la ripartenza, in senso più ampio. Un ringraziamento particolare va alla tenacia della Flipper Triathlon, un partner eccezionale con cui ci auguriamo di poter collaborare a nuove iniziative». L’assessore ha anche ricordato come Pesaro abbia ospitato, a ottobre 2019, proprio in collaborazione con la Flipper, la prima gara sprint di Triathlon: «Un banco di prova di successo sia per l’Amministrazione, sia per l’associazione che ci ha portato, dopo un mese, a pensare alle competizioni nazionali che partiranno domani». È anche così che Pesaro ha fatto la storia del triathlon, perché «è qui che è nata la prima società sportiva italiana dedicata a questo sport all’epoca sconosciuto; una disciplina che oggi è praticata da tantissimi ragazze e ragazzi della città».

 Raffaele Avigliano, presidente Flipper Triathlon, ha detto: «Siamo molto emozionati e siamo pronti, perché questa volta ci siamo davvero. Dopo tre rinvii legati alle prescrizioni anti covid, finalmente siamo alla vigilia di un weekend importante che vedrà coinvolti oltre 1.300 atleti provenienti da tutta Italia. La Federazione Italiana Triathlon, l’Amministrazione comunale e la nostra Flipper Triathlon non si sono mai arresi, confermando ad oltranza la piena convinzione nella validità di questo evento sportivo. La risposta degli atleti, con un numero record di iscrizioni, ha ripagato tanta determinazione e rappresenta l’inizio di un ritorno alla normalità. Accoglieremo nel migliore dei modi chi ci ha dato fiducia, offrendo le massime condizioni di sicurezza in gara ed un adeguato standard di qualità nell’organizzazione delle due gare previste in programma. Sono in palio titoli nazionali e si prevede quindi un elevato livello agonistico. Sarà soprattutto una bella festa di sport, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza anti-covid».

 «Abbiamo lavorato in pieno accordo con l’Amministrazione locale, un grazie particolare al sindaco Ricci e all’assessore Della Dora, e con gli organizzatori della Flipper Triathlon per dare la giusta prospettiva e la doverosa importanza a questo intenso fine settimana di sport e agonismo in cui si assegnano i titoli italiani di Duathlon classico. Un appuntamento che avremmo affrontato con molta meno serenità se l’evento si fosse svolto in un contesto di zona rossa» ha aggiunto Riccardo Giubilei, presidente della Federazione Italiana Triathlon.

«Ci sarà da divertirsi – garantisce Ezio Amatucci, race director -. Le gare si svolgeranno nella parte più bella del territorio, un’area che abbraccia mare, collina, il Parco San Bartolo, Baia Flaminia. Quello scelto è un percorso impegnativo e veloce che abbiamo studiato per non impattare troppo sulla viabilità.»

 Fabrizio Cutela, general manager Adriatic Series: «Pesaro ospita uno dei 3 campionati nazionali che stiamo organizzando. Faccio un grande “in bocca al lupo” agli atleti, allo staff organizzativo e alla città: chissà mai che da questo progetto possa nascere qualcosa di ancora più importante».  Le premiazioni si svolgeranno sabato 22, ore 18.30 e domenica 23, alle ore 11:30 e 12:30.

 “TRIATHLON SPRINT ADRIATIC SERIES – CITTÀ DI PESARO” – 22 MAGGIO 2021  

Sabato 22, dopo la frazione di nuoto, con inizio alle 16.30, i concorrenti del Triathlon Sprint Adriatic Series si avvieranno alla frazione di ciclismo dirigendosi verso la strada Panoramica. Attraverso le vie Baldi, Betti e Ondedei, raggiungeranno il Camping Panorama e torneranno indietro seguendo lo stesso percorso fino a Baia Flaminia; da qui ripartiranno per l’ultima frazione di corsa lungo via Parigi, lungo Foglia delle Nazioni, attraversando il ponte per dirigersi in strada tra i due Porti fino alla darsena e tornare indietro fino al traguardo allestito in Campo di Marte.  

PROGRAMMA  

10.30 – 13:00 e 14.00 – 16:00 consegna pacchi gara

14.45 – 16.15: apertura zona cambio

16.30 PARTENZA TRIATHLON SPRINT

18.15 –  19.15 bike check out

18.30 premiazioni

16.00 – 20.00:  Ritiro pettorali C. ITA Duathon presso Race Office c/o palazzetto Baia Flaminia

 “CAMPIONATI DI DUATHLON CLASSICO ASSOLUTI E AGE GROUP” – 23 MAGGIO 2021  

Domenica 23 mattina, trattandosi di una gara del Campionato italiano di Duathlon la durata dell’intera manifestazione sarà di circa 4 ore, con partenza alle 8.30 e conclusione entro le 12.30 circa. In questo caso le tre frazioni saranno corsa – ciclismo – corsa e mentre il percorso della corsa sarà il medesimo del Triathlon, quello del ciclismo sarà più lungo ed impegnerà anche la Strada Statale 16.

PROGRAMMA  

6.00 – 7.30:  Ritiro pettorali presso Race Office c/o palazzetto Baia Flaminia

6.15 – 7.45: Apertura e Chiusura Zona Cambio

8.00: Rientro in zona cambio per spunta pre-partenza

8.30: PARTENZA C.ITA DUATHLON FEMMINILE – ROLLING START

8.40: PARTENZA C.ITA DUATHLON MASCHILE – ROLLING START

11.30: Premiazioni Assoluti

12.30: Premiazioni Age Group

12.00 – 13:30: dopo l’arrivo dell’ultimo atleta in T2, apertura Zona Cambio

VIABILITÀ  

Per garantire lo svolgimento, in sicurezza, della manifestazione sportiva sono previste variazioni alla viabilità e alcuni divieti di sosta in zona Baia Flaminia. Le modifiche di sabato 22, prevedono in particolare con l’occupazione del parcheggio di Campo di Marte e saranno in vigore dalle 15:30 alle 18:30. Le aree coinvolte dalle variazioni al traffico previste per domenica 23, in occasione delle gare di Duathlon, coinvolgeranno le strade interessate dal percorso di gara fino alle 12:30.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>