Montecopiolo e Sassofeltrio si distaccano dalla provincia di Pesaro-Urbino e passano a Rimini. Il Senato dà voto favorevole alla secessione

di 

25 maggio 2021

marche-emilia-romagna-confine-stradaROMA – Il voto del Senato ha reso oggi ufficiale la secessione dei comuni di Montecopiolo e Sassofeltrio dalle Marche, nonché dalla provincia di Pesaro-Urbino. Con 116 voti a favore rispetto 32 contrari e 9 astenuti i due comuni passano alla Romagna e alla provincia di Rimini dando valore effettivo al voto del referendum per il distacco del 2007.

Sono il settimo e l’ottavo comune a distaccarsi dalla provincia di Pesaro-Urbino dopo i sei comuni dell’Alta Valmarecchia che ottennero la secessione nel 2009. Vale a dire Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant’Agata Feltria e Talamello.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>