Arriva la e-bike acquatica, Ricci e Vimini: «Pesaro, prima città italiana a pedalare in acqua»

di 

5 giugno 2021

manta-5-xe-1-review-700x467PESARO – «Quest’anno, a Pesaro, si pedala anche in acqua». La due ruote per il mare sbarca in Italia, e non poteva che scegliere la città della bicicletta per la sua partenza. «Vi avevamo detto che ci sarebbero state delle belle novità, ed eccole qui – annunciano il sindaco di Pesaro Matteo Ricci e il vicesindaco Daniele Vimini -. Pesaro sarà la prima città italiana nella quale si potrà pedalare anche in acqua, grazie alla prima e-bike acquatica del mondo. Un prodotto innovativo, ecologico e che permetterà di scoprire, pedalando, le bellezze del Parco San Bartolo dal mare».

Un commento to “Arriva la e-bike acquatica, Ricci e Vimini: «Pesaro, prima città italiana a pedalare in acqua»”

  1. EsseGi scrive:

    Magari invece di pensare a queste cose, non sarebbe male che si vada a fare dei controlli sullo stato dei lavori sul cavalcaferrovia che non si vede mai nessuno lavorare…
    Se va avanti di questo passo andrà bene se li finiscono per l’estate del 2023…
    E bisogna ricordarsi che furono dimezzate le carreggiate a maggio 2020 con annuncio che sarebbero cominciati i lavori…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>