Irresistibile Di Fabio a Misano: due vittorie nel campionato italiano Gran Turismo GT4

di 

7 giugno 2021

MISANO ADRIATICO (Rimini)- Diego Di Fabio, irresistibile nel 2° appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo al “Marco Simoncelli” di Misano. Il diciottenne pesarese in coppia con l’esperto Luca Magnoni, ha trionfato in entrambe le gara che compongono gli appuntamenti del più prestigioso Campionato organizzato da ACI Sport. Con la poderosa Mercedes AMG GT4, preparata dal blasonato Team “Nova Race”, Di Fabio e Magnoni , non hanno avuto rivali già da Gara -1 del sabato Dopo una qualifica chiusa con un terzo posto, condizionato dal traffico e da una bandiera rossa, in gara Diego si è reso protagonista di una rimonta che lo ha portato a duellare con il momentaneo leader della loro Classe GT4 AM, issandosi anche al terzo posto di Categoria. La gara imperniata su 50 minuti più un giro, ha visto la svolta decisiva per la Mercedes #207 al cambio pilota, previsto a circa metà della competizione. Di Fabio con la sua guida decisiva ha consegnato a Magnoni la macchina in prima posizione di Classe AM. L’esperto Magnoni, che vanta diversi titoli e vittorie, oltre a mantenere la testa si è andato a prendere con la sua esperienza il 2° posto assoluto di Categoria, con il risultato che ha visto salire per due volte sul podio l’equipaggio, sul gradino più alto della GT4AM, ed ovviamente sul “medio” della Categoria GT4.Un risultato  che ha fatto morale  per andare a difendere e possibilmente bissarlo in Gara-2 di domenica.

Le foto di Michele Puccioni:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Gara-2 – Scattata con l’imprevisto di qualche goccia di pioggia, diventata poi intensa proprio nel momento del turno di Di Fabio. Con una guida precisa,sfoderando le sue doti di potenziale campione, il giovane pesarese ha difeso la posizione guidando da par suo con le gomme slick per diversi giri, sul “lago” del Santa Monica. Mentre numerosi dei 35 piloti in gara davano spettacolo loro malgrado con testacoda,uscite di pista e toccate, Diego consolidata la leadership, ha deciso consigliato dal suo box di rientrare per il cambio gomme, che seppur veloce su questo tipo di vetture non è da record come in F.1. Operazione comunque perfetta da parte degli uomini del Team Nova Race, che gli ha permesso di arrivare primo sotto la bandiera a scacchi, sfiorando il podio dell’ipotetica assoluta di Categoria. Ora con questi due prestigiosi successi  sul circuito di “casa”, Di Fabio dopo i due secondi posti della gara di apertura a Monza, è leader con Magnoni della GT4AM. Diego si conferma fra le piacevoli sorprese della stagione, complimentato oltre che dal suo Team ,sportivamente anche dagli avversari. Una soddisfazione per Diego, che dopo il Titolo conquistato al debutto a soli 16 anni nel Challenge  Mini “Lite”, ha vissuto una stagione incerta lo scorso anno nella categoria “Pro” sempre con la Mini, a causa di una vettura non performante che lo ha penalizzato nei risultati. Deciso questo importante salto di qualità nel combattuto e impegnativo Campionato delle Super Car, quale è il Gran Turismo, il giovane pesarese sta dimostrando tutto il suo potenziale , con grande soddisfazione delle importanti aziende che lo supportano in questa sua sfida: la “AMICA CHIPS” , la Mak Wheels, la Pronto Green,  Pesaro Impianti e Drive Eat, alle quali si affiancherà presto un altra leader del proprio settore, ovvero il “Gruppo Rossi” prestigiosa Concessionaria Mercedes, con sedi nel Lazio,Toscana e Umbria. Adesso il Campionato Italiano GT Sprint, prevede una lunga pausa, riprenderà con il consueto doppio appuntamento il 3-5 settembre ad Imola, mentre le ultime due gare decisive saranno al Mugello l’8-10 di ottobre.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>