Il giovedì di Pesaro Film Festival: in piazza l’atteso “The Witches of the Orient” di Julien Faraut

di 

24 giugno 2021

Lumina di Samuele Sestieri

Lumina di Samuele Sestieri

PESARO – Sarà una giornata ricca di appuntamenti quella di giovedì alla 57° edizione della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, a cominciare dagli incontri mattutini al Cinema Astra, dove si terrà alle 10.00 il primo dei due appuntamenti con L’immagine e il suo doppio, una tavola rotonda (virtuale) con le produttrici europee Marta Donzelli, Filipa Reis, Valerie Delpierre e Christine Gozlan, alla presenza della curatrice Glenda Balucani e della moderatrice Lucia Milazzotto. Alle 11.30, invece, nuovo appuntamento con i registi del Concorso, per un Q&A con Luca Ferri (in presenza) e Lynne Sachs (da remoto).

 Come al solito le prime proiezioni si svolgeranno al Teatro Sperimentale alle 15.30, quando si terrà la personale dell’animatore Michele Bernardi, anche autore del manifesto, in presenza dell’autore e in compagnia del curatore Pierpaolo Loffreda. Alle 17, invece, saranno presentati due film del Concorso: Patrick dello scozzese Luke Fowler e One Thousand and One Attempts to Be an Ocean di Yuyan Wang. Alle 17.45 Samuele Sestieri porterà a Pesaro in anteprima italiana il suo primo lungometraggio solista, Lumina, alla presenza anche della protagonista Carlotta Velda Mei. Alle 21 continuerà invece l’omaggio a Liliana Cavani con la proiezione di Interno Berlinese (1985).

The Witches of the Orient

The Witches of the Orient

 Appuntamento imperdibile in Piazza del Popolo quando si susseguiranno, dalle 21.30, la proiezione del videoclip Foreplay di David Blank & pnksand + il romantico alla presenza della regista Delia Simonetti; l’evento dedicato a Emergency – il charity partner ufficiale del festival – con la proiezione del corto Capitan Didier di Margherita Ferri, presentato dalla sceneggiatrice Roberta Palmieri e, infine, uno dei film più attesi del Concorso PNC, ovvero The Witches of the Orient di Julien Faraut, che presenterà il film in collegamento. Per il Cinema in spiaggia, invece, alle 21.30 sarà proiettato Il bidone di Federico Fellini, in una delle prime collaborazioni con Giulietta Masina.

 Al Centro Arti Visive – Pescheria alle 16.00 si terrà il laboratorio Ti racconto un racconto. Storie brevi per bambine e bambini frettolosi a cura della libreria Le Foglie d’Oro, a cui seguirà alle 18.00 una selezione di cortometraggi italiani per bambini di vari autori. Per Open Access Cinema, invece, Gina Telaroli presenterà alle 16.00 su Zoom il percorso Visioni private come esperienza attiva nell’attuale fase pandemica e oltre (CLICCA QUI per iscriverti ai webinar).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>