Da Pesaro a Kabul un concerto per i Diritti di Bambini e Bambine nell’anniversario della Fondazione Wanda Di Ferdinando

di 

5 luglio 2021

olimpia meetdPESARO – In occasione dell’anniversario della Fondazione Wanda Di Ferdinando, dalla sala Pleyel del Museo Nazionale Rossini di Pesaro, Orchestra Olimpia sarà collegata in diretta con l’orfanotrofio AFCECO – Afghan Child Education and Care organization – di Kabul per incontrare delle giovani musiciste afghane in un concerto online condiviso.

Il concerto OLIMPIA meets young musicians in AFCECO verrà trasmesso in diretta il 9 Luglio alle ore 21,00 dalle pagine Facebook di Orchestra Olimpia, Fondazione Wanda Di Ferdinando, Comune di Pesaro, Museo Nazionale Rossini, Maratona delle Dolomiti, CISDA Coordinamento italiano a sostegno delle donne afghane, Insieme si può…, AFCECO.

L’evento è realizzato da Orchestra Olimpia con il sostegno e il contributo di Fondazione Wanda Di Ferdinando. Con il patrocinio e il sostegno dell’Assessorato alla Coesione e al Benessere e dell’Assessorato alla Bellezza del Comune di Pesaro, del Museo Nazionale Rossini, del Circuito Museale Pesaro Musei. In collaborazione con Maratona delle Dolomiti-Enel, CISDA, Insieme si può…, AFCECO.

Un forte partenariato nazionale unito nella volontà di supportare, attraverso il concerto in programma, l’impegno di AFCECO per i diritti delle minori e dei minori.

AFCECO: L’obiettivo degli orfanotrofi AFCECO è quello di garantire alle bambine e ai bambini, ai ragazzi e alle ragazze la possibilità di crescere e di imparare sperimentando attività artistiche, musicali, coreutiche e sportive, intese come progetti di vita.

PARTNERS: Realtà ed Enti privati e pubblici, legati al mondo della cultura, dello sport e della solidarietà – perlopiù già impegnati a favore di AFCECO – si sono uniti per promuovere in maniera compatta questo concerto che intende, con la forza dirompente della musica, dar voce ai diritti delle bambine e dei bambini. Un fronte collettivo per ribadire che ognuno deve avere la possibilità di crescere al sicuro e immaginare, in maniera libera, un futuro dignitoso.

Monito valido, in particolare, per una zona che è stata attraversata da conflitti come l’Afghanistan dove è comunque presente una popolazione che intende combattere per il mantenimento e il miglioramento dei diritti acquisiti con instancabili lotte nel corso degli ultimi 20 anni.

Quindi dalle Dolomiti a Pesaro verso il concerto OLIMPIA Meets Young Musicians in AFCECO.

PROGRAMMA DEL CONCERTO:

Trio di fiati di Olimpia

Ilaria De Maximy, oboe – Vanessa Scarano, clarinetto – Eleonora Pagnoncelli, fagotto

  1. IBERT, Cinq pièces en trio

MUSICA TRATTA DAL REPERTORIO AFGHANO, Dishab Ba

Pianoforte 4 mani

Francesca Perrotta e Roberta Pandolfi

  1. ROSSINI, Ouverture da “Il Barbiere di Siviglia”

___________________________________________

Musiciste afghane

Marzia, viola – Sevinch, violin – Shukuria, guitar – Rabia, robab – Raihana, piano – Sunbol, violin

  1. CHOPIN, Valzer in la min.
  2. RIEDING, Concertino Op 21
  3. TARREGA, Adelta

MUSICA TRADIZIONALE AFGHANA, Shal wachawa garmi da

Dukhtar Kochi

Aisha

  1. PH. TELEMANN, Concerto in SOL magg.

MUSICA TRADIZIONALE AFGHANA, Ba Haibat Ishq, Najib Angar

 

MOSTRA FOTOGRAFICA: Come evento satellite, la Biblioteca San Giovanni di Pesaro ospiterà la mostra fotografica Afghanistan…per dove… di Carla Dazzi, membro del CISDA – Coordinamento Italiano a Sostegno delle Donne Afghane e di Insieme si può… Onlus (8-24 Luglio 2021).   Mostra a cura di Orchestra Olimpia, Fondazione Wanda Di Ferdinando, Biblioteca San Giovanni, Macula-Cultura Fotografica.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>