Lavatrici e rifiuti di cantiere lasciati in strada, 4 multe. Ricci: “Così non va. Il rispetto dei luoghi in cui viviamo è il primo tassello fondamentale per avere una città civile”

di 

9 settembre 2021

ricciPESARO – Sono arrivate le prime sanzioni ai trasgressori della pulizia della città. “Quattro i verbali emessi – commenta il sindaco Matteo Ricci – grazie all’ausilio della videosorveglianza. Si tratta di persone che in maniera incivile hanno lasciato i propri rifiuti per strada non curanti del decoro e della pulizia della città. Purtroppo ci sono esempi negativi: lavatrici, elettrodomestici, rifiuti di cantiere come anche rifiuti domestici. Così non va”.

Il sindaco annuncia altri controlli: “L’educazione e il rispetto dei luoghi in cui viviamo è il primo tassello fondamentale per avere una città civile. Continueremo a monitorare e a punire chi si permetterà di sporcare la nostra bella Pesaro”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>