Abbandonano uno scooter ai margini di Strada della Fornace Vecchia, non lontano da un immondezzaio a cielo aperto

di 

23 novembre 2021

PESARO – Sono arrivati in Strada della Fornace Vecchia, parallela all’autostrada, hanno tolto la targa e abbandonato uno scooter MBK. Ovviamente lo hanno fatto di nascosto, per non essere visti. Come accade sempre quando si mettono all’opera gli incivili.
La domanda, però, sorge spontanea: possibile che nessuno si sia accorto dello scooter abbandonato?
Di più: possibile che nessuno si sia accorto che, non lontano, lungo la stessa strada, in prossimità dell’innesto con la provinciale Urbinate, ci sia un deposito abusivo di rifiuti? Le nostre fotografie evidenziano che non può essere opera di una stessa  mano. Un paio di materassi, un divano, mobili e altri rifiuti hanno trasformato la zona in un immondezzaio a cielo aperto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>