A Fano torna il Gran Galà dell’Olio con la novità del “salotto” Expolea

di 

11 maggio 2022

IMG_20220511_112245FANO – Fano torna ad essere capitale internazionale dell’olio extravergine di oliva, ma questa volta non solo per un giorno bensì, per un interno weekend. Sabato 21 e domenica 22 maggio, si svolgerà, infatti, il Gran Galà dell’Olio “L’Oro d’Italia e del Mediterraneo” 2022, uno tra i più importanti eventi nazionali di settore dedicato all’olio ricavato dalle olive e ai suoi interpreti principali, olivicoltori e frantoiani. Ma questa edizione porta con sé una grande novità: per la prima volta si svolgerà, infatti, nella stupenda location del Pincio e dell’Arco di Augusto, “EXPOLEA – Il Salotto dell’Olio”, evento con il quale il Galà “L’Oro d’Italia e del Mediterraneo” si apre anche al grande pubblico con una mostra-mercato delle migliori etichette olearie d’Italia…e non solo!

Due giornate speciali, dunque, che animeranno il centro storico della città, per gioire insieme ai produttori e celebrare gli straordinari risultati da loro raggiunti grazie alla passione per il proprio lavoro, ampiamente dimostrati dall’eccellenza degli oli premiati e accendere i riflettori su questo prodotto.. ancora poco conosciuto e apprezzato per le sue importanti proprietà organolettiche, salutistiche e culinarie.

Le premiazioni di sabato 21 maggio si svolgeranno, come da tradizione, nella Pinacoteca San Domenico dalle 16.00, mentre domenica 22 maggio, l’appuntamento con “EXPOLEA – Il Salotto dell’Olio” è al Pincio a partire dalle 10.00 per una giornata di approfondimento e degustazioni che si susseguiranno tra loro, ma che hanno come protagonista il miglior olio extravergine di oliva, proveniente dal territorio, dalle diverse regioni italiane, dalla Croazia, dalla Grecia e dalla Spagna.

rbt

Tra le aziende olivicole partecipanti, provenienti da varie regioni italiane, significativa è la rappresentanza delle migliori aziende olivicole della Regione e dell’Areale DOP Cartoceto, accompagnate da aziende olivicole da Campania, Molise, Sardegna e diverse dalla Puglia, principalmente dal Comune di Torremaggiore e dall’intera provincia di Foggia.

Collaborano i Comuni e le Pro loco dell’areale DOP Cartoceto, integrandosi nell’evento di Fano con il progetto “Conterranea”, i luoghi dell’olio DOP Cartoceto tra tavola, storie e musica.

Partecipa anche una nutrita delegazione di olivicoltori croati, provenienti dall’Istria, accompagnati dagli amministratori del Comune di Vodnjan-Dignano, che si incontreranno con le aziende italiane, in questa grande festa dell’olio.

“E’ un traguardo che non ci immaginavamo di poter raggiungere _ afferma il Presidente di OLEA, Renzo Ceccacci _ data anche la situazione sanitaria che ci ha accompagnato negli ultimi tempi. E invece, “Expolea – Salotto dell’Olio” è finalmente diventato realtà e anche il grande pubblico potrà essere coinvolto nella manifestazione. Non solo, ma tutti coloro che vorranno venirci a trovare, bambini compresi, avranno finalmente la possibilità di assaggiare le migliori etichette olearie di tutto il territorio mediterraneo e di imparare a degustare gli oli. OLEA è, inoltre, molto felice di poter rivedere ed ospitare per tutto il weekend, a Fano, i migliori produttori nazionali ed internazionali e di poter consegnare loro di persona i prestigiosi premi che hanno meritato con il loro impegno”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>