Legge regionale sulla raccolta di funghi, Confcommercio Marche Nord: “Sì al Ticket giornaliero per i non residenti”

di 

13 maggio 2022

varottiPESARO – Confcommercio Pesaro e Urbino/Marche Nord condivide gli emendamenti proposti dal Consigliere Regionale Giacomo Rossi alla proposta di legge n.76 sulla raccolta dei funghi, che prevedono l’introduzione di un permesso giornaliero di 1 euro per i non residenti nelle zone montane.

Un ticket giornaliero per chi – non residente nel territorio – effettua la raccolta di funghi nelle nostre località collinari e montane.

Un ticket giornaliero da pagarsi nei locali del territorio di raccolta e che sarà reinvestito, localmente, per il mantenimento e la salvaguarda del territorio e delle strade e nella vigilanza.

“E’ sicuramente – dice il Direttore Generale di Confcommercio Amerigo Varotti – una proposta positiva che va nella direzione di rispettare un territorio che, troppo spesso, subisce solo i danni ed i costi delle attività outdoor. Peraltro il ticket introdotto è assolutamente modesto: in Toscana i non residenti devono pagare 15 euro al giorno!! Inoltre il pagamento negli esercizi locali potrebbe portare benefici indiretti ai gestori degli stessi locali”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>