“Fermato perché nero”. La replica a Joe Blair della SILP CGIL: “La polizia italiana è civile e democratica”

di 

25 luglio 2022

Pierpaolo Frega (Silp Cgil)

Pierpaolo Frega (Silp Cgil)

PESARO – Joe Blair, ex cestista della Vuelle, tramite i propri canali social ha denunciato un comportamento della polizia italiana a suo inappropriato (guarda il video qui). Furente la risposta della SILP CGIL di Pesaro, con una lettera aperta a firma Pierpaolo Frega che qui riportiamo integralmente:

Caro Joe Blair, molto probabilmente hai cercato forse la notorietà che il campo non ti ha reso. Probabilmente per uno strano incrocio di destini e provenienza hai immaginato al momento del fermo che la polizia italiana potesse essere simile a quella americana. Errore. La polizia italiana è talmente avanti e porta come scorta errori del passato, che le permettono oggi di essere una polizia civile e democratica, e guarda che ti dico: a volte fin troppo. Evidenza ne sono i soprusi ed i feriti che molti lavoratori in divisa sono costretti a tollerare , per via di mille telecamere che riprendono ogni gesto, ogni parola, per racimolare like sui social. Dovresti raccontare “realmente” come sono andati i fatti, perché una verità parziale (e di comodo), esacerba gli animi e credici che di polemiche stupide e inutili riusciamo a crearcele da soli senza l’aiuto esterno di nessuno.

Il vero problema è forse che non ti avranno chiesto un selfie o una maglia in omaggio. Chi ti ha fermato ha anni alle spalle di esperienze in strada e ferite della magistratura cui ( di tasca sua) ha saputo superare e curare, uscendone a testa alta. Caro Joe, ripeto e ti supplico: racconta tutta la verità di come sono andati i fatti. Qui non ci sono George Floyd ed il black live matter da noi non ha ragion di esistere per quanto è civile, garantista e democratica la nostra polizia. A pesaro ancor di più. Quindi se proprio ci tieni, chiedi un incontro con i poliziotti che ti hanno controllato, fa una diretta instagram e chiarisci ma soprattutto racconta la verità.

Credo che sarebbe apprezzata molto di più di questa boutade estiva di cui nessuno sentiva il bisogno.

Pierpaolo Frega – SILP CGIL

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>