La Terrazza della Dolce Vita al Grand Hotel di Rimini

di 

3 agosto 2022

RIMINI –  Nell’affascinante cornice dei giardini del Grand Hotel di Rimini, è tornata per il terzo anno La Terrazza Dolce Vita. Lunedì 1° agosto, il giornalista Giovanni Terzi ha iniziato il programma intervistando Luigi Contu (direttore ANSA) in quanto oltre ad essere un grande giornalista è diventato anche scrittore e nell’occasione ha presentato il libro dal titolo ” I LIBRI SI SENTONO SOLI ” edito da La Nave di Teseo.

Una lunga intervista dove Luigi Contu ha raccontato aneddoti personali relativi all’immensa libreria ricevuta in eredità da suo padre ma che era stata iniziata da tre generazioni e nella quale ha scoperto scritti, poesie e tanto altro di rilevante valore storico. Al termine dell’intervista tutti i presenti sono stati omaggiato di una copia del libro e Luigi Contu con molta gentilezza li ha autografati con dedica. Subito dopo sono arrivati Al Bano e Simona Ventura. Subito la Ventura ha iniziato l’intervista con Al Bano chiedendogli come ha iniziato la sua carriera di cantante.

Al Bano ha raccontato tanti aneddoti ma il primo è stato molto simpatico, praticamente sua mamma voleva che diventasse un dottore mentre suo padre voleva che restasse a lavorare la terra. Ma nella sua mente era tutto l’opposto. Poi ha raccontato il suo primp periodo vissuto a Milano che per vivere ha fatto i lavori più strani che nulla hanno a vedere con la musica. Poi un concorso per voci nuove, indetto da Celentano gli ha aperto la strada verso il canto. Al termine dell’intervista di Al Bano è arrivato a fare una veloce visita il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini giunto in tempo per fare gli Auguri di Buon Compleanno alla Signora Paola Batani, proprietaria del Grand Hotel di Rimini, che oltre a quelli di Bonaccini ha ricevuto gli Auguri dai personaggi presenti ed un caloroso applauso dai presenti. Inoltre, Al Bano ha voluto omaggiare Paola con la canzone Felicità facendo il duetto con la festeggiata. Tanti applausi dai presenti che hanno avuto il privilegio, gratuitamente, di assistere ad in pomeriggio speciale in un ambiente ancora più speciale come la Terrazza del Grand Hotel di Rimini.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>