Marche, anziano deceduto in un sottopassaggio: l’ipotesi

Marche, anziano deceduto in un sottopassaggio: l’ipotesi che sia caduto dalla sua bicicletta. Con il progredire dell’età si tendono a perdere i riflessi e l’equilibrio. Non è raro che capitino malori improvvisi. È proprio per questo che gli anziani dovrebbero fare sempre più attenzione. Vediamo cosa è successo nel comune di Falconara Marittima:

A Falconara Marittima un anziano, di circa 82 anni, pare sia deceduto in un sottopasso ferroviario. L’uomo avrebbe riportato una ferita al cranio con conseguente fuoriuscita di sangue. Accanto al corpo pare ci fosse anche una bicicletta. In base a tali elementi sarebbero state effettuate le prime ipotesi per decretare le cause del decesso. Ecco qualche informazione in più sul caso:

Marche anziano deceduto

Marche, anziano deceduto in un sottopassaggio: ecco quale sarebbe l’ipotesi

A Falconara Marittima un uomo anziano sarebbe stato trovato morto in un sottopassaggio della ferrovia. Vediamo qualche informazione in più sul caso:

Stando alle prime ricostruzioni della vicenda, questo pomeriggio un passante avrebbe fatto una macabra scoperta. Il luogo del fatto pare sia Falconara Marittima, in provincia di Ancona. In un sottopassaggio ferroviario, un passante avrebbe trovato il cadavere uomo anziano di circa 82 anni. Pare che l’uomo sia stato ritrovato in una grande pozza di sangue dovuta ad una ferita alla testa. Vicino al corpo sembra ci fosse una bicicletta.

In base alle informazioni rinvenute, l’uomo avrebbe trovato il corpo oggi, lunedì 27 maggio 2024, intorno alle ore 16. Il passante avrebbe dato subito l’allarme dopo essersi accertato che il corpo a terra fosse esanime ed immobile. I soccorsi da parte degli operatori sanitario del 118 e dell’ambulanza Avis di Montemarciano sarebbero dunque stati inutili. Al loro arrivo pare che l’anziano fosse già morto ed ogni tentativo di rianimazione sarebbe stato vano.

Stando a quanto detto dal medico del 118, la valutazione iniziale avrebbe riscontrato che la ferita riportata alla testa dell’82enne sarebbe compatibile con una caduta dalle scale. L’ipotesi pare sia che l’uomo abbia pedalato in bicicletta lungo il sottopassaggio di via Baldelli. Successivamente sarebbe caduto, per un malore oppure per una perdita dell’equilibrio. Il pm di turno, Valeria Cigliola, pare abbia trattenuto la salma per effettuare l’autopsia. Questa servirebbe a chiarire le cause del decesso. Allo stato attuale non si escluderebbe una potenziale aggressione. Sarebbero dunque in corso le indagini. Sul posto pare siano arrivati anche i carabinieri della stazione di Falconara e del Norm della città di Ancona.