Marche, due giovani picchiano automobilista

Marche, due giovani picchiano automobilista. Sono sempre di più i giovani che si prestano ad effettuare atti vandalici e di violenza. Una delle cause plausibili sarebbe riconducibile all’abuso di alcool e di sostanze stupefacenti. Pertanto, i Carabinieri si impegnano ad aumentare i controlli al fine di evitare tali episodi. Vediamo cosa è accaduto nel Fermano:

A Porto San Giorgio, nel Fermano, un ragazzo verso la fine di aprile pare sia stato pestato all’interno di un parcheggio da un gruppo di ragazzi. Non ci sarebbero elementi concreti che porterebbero a capire le motivazioni di tale gesto. Ecco tutte le informazioni inerenti alla vicenda:

Marche due giovani picchiano automobilista

Marche, due giovani picchiano automobilista nel Fermano: ecco tutti i dettagli su quanto accaduto

Stando alle prime ricostruzioni del caso, la vicenda pare sia avvenuta a Porto San Giorgio in provincia di Fermo. Nelle ultime ore i Carabinieri della città avrebbero finito di effettuare le indagini al fine di risalire agli autori dell’aggressione. Tale aggressione pare sia avvenuta a fine aprile scorso.

In quei giorni pare che un residente della zona sia stato picchiato da un gruppo di ragazzi nel centro della città. Più precisamente, il tutto sarebbe avvenuto in prossimità del parcheggio di viale Vittoria. L’uomo sarebbe stato picchiato appena sceso dalla sua autovettura da ragazzini che all’arrivo dei militari pare siano scappati.

In base alle informazioni rinvenute, il residente pare che stesse parcheggiando l’auto quando sarebbe stato preso di mira dal gruppo. Tale gruppo lo avrebbe anche bloccato e successivamente aggredito senza un motivo valido.

Alcuni passanti si sarebbero accorti della situazione ed avrebbero deciso di chiamare il 118 ed i Carabinieri. Sia gli operatori sanitari che i gli agenti Carabinieri si sarebbero messi subito all’opera per assistere la vittima e per identificare gli autori di tale gesto. Il tutto finalizzato, quindi, a dare un nome ed un volto a tali persone.

Pare che i Carabinieri abbiano dichiarato che già da molto tempo gli agenti di tutta la zona del Fermano stiano intensificando i controllo. In particolar modo, lo starebbero facendo nelle zone frequentate da giovani che, nella maggior parte dei casi, abuserebbero di alcolici e sostanze stupefacenti.

Tali elementi li renderebbero facilmente autori di tali gesti. Per adesso sembra che siano state identificate molte persone in merito. Inoltre, le indagini dei Carabinieri avrebbero consentito di identificare alcuni degli autori, ovvero 2 ragazzi, del pestaggio del parcheggio.

POTREBBE INTERESSARTI