Ancona, uomo aggredito da cinque persone: corsa in ospedale

Ancona, uomo aggredito da cinque persone: corsa in ospedale. Sono sempre in aumento gli episodi di violenza che si verificano nella regione Marche. Ancor di più, sono quegli episodi violenti che avvengono senza un apparente e valido motivo. Pertanto, bisogna sempre stare in guardia e denunciare ogni accaduto. Vittima di un simile episodio è stato un uomo residente nella provincia di Ancona. Vediamo qualche dettaglio in più sul fatto:

Ad Ancona, un uomo di 50 anni e di origini stranieri, pare che ieri sera intorno alle ore 20 sia stato aggredito da un gruppo di cinque persone. Il medesimo gruppo avrebbe tentato di strangolarlo provocandogli delle lesioni a livello del collo. Ecco qualche maggiore informazione su quanto accaduto:

Ancona uomo aggredito da cinque persone

Ancona, uomo aggredito da cinque persone: ecco tutti i dettagli dell’aggressione

Ad Ancona, un uomo sarebbe stato aggredito da un gruppo di cinque persone. Pare che abbiano cercato di strangolarlo. Ecco qualche informazione in più sull’accaduto:

Stando alle prime ricostruzioni del caso, sembrerebbe che la vicenda si sia verificata nella città di Ancona. Il protagonista di della vicenda sembrerebbe essere un uomo di circa cinquanta anni di origini straniere e residente nella medesima città.

Dopo esser stato vittima di un’aggressione, pare che sia stato proprio egli stesso a chiamare i soccorsi. Il personale sanitario avrebbe raggiunto l’appartamento della vittima, in zona Piano, intorno alle ore 20 di ieri mercoledì 12 giugno 2024.

In base alle informazioni rinvenute, sembra che gli operatori sanitari lo abbiano soccorso all’interno del suo appartamento. Da lì, lo avrebbero trasportato al vicino ospedale di Torrette. All’interno dell’edificio sanitario pare che sia arrivato con un codice di gravità media.

Durante le valutazioni da parte dei medici, sarebbero state riscontrate delle lesioni a livello del collo dell’uomo. Tali lesioni proverebbero come veritiero il racconto fornito dal 50enne. In particolare, quando soccorso dai sanitari a casa sua, pare che abbia raccontato di esser stato aggredito da cinque persone. Il medesimo gruppo di persone sembra che abbia tentato di strangolarlo provocandogli, quindi, le suddette lesioni.

Successivamente, dopo aver raggiunto la sua dimora, avrebbe chiamato il 118 per esser soccorso. I sanitari, a quanto pare, avrebbero effettuato le cure prime cure preventive e poi di seguito trasportato in pronto soccorso. Allo stato attuale, non si conoscerebbero le condizioni di salute dell’uomo. Tantomeno sarebbero stati identificati gli aggressori del fatto.

POTREBBE INTERESSARTI