Migliori piante da siepe: ecco quali sono le più belle

Migliori piante da siepe: ecco quali sono le più belle. Oltre che per la funzione estetica, le siepi sono fondamentali nei giardini. Lo sono anche per una questione di privacy, di delimitazione degli spazi e di riparo dal vento.

Scegliere le migliori piante da siepe è fondamentale per rivoluzionare i nostri spazi esterni, donando ordine e bellezza al giardino. Vediamo quali sono le piante da siepe più belle e versatili da impiegare nel nostro giardino:

Migliori piante da siepe

Migliori piante da siepe: ecco qua quali sono le più belle per i nostri giardini

Ecco la selezione delle piante da siepe più belle da tenere nei nostri spazi esterni:

  1. Alloro: è una scelta piuttosto classica per le siepi. È dotato di foglie verdi, dall’aspetto lucido ed anche aromatiche. Questa pianta può ottenere una lunghezza davvero significativa, quindi è ottima per creare delle barriere di separazione alte e folte. Richiede anche poca manutenzione, per cui è ottima se si ha poco tempo da poterle dedicare.
  2. Bosso: uno delle piante da siepe più apprezzate poiché molto facile da poter modellare e creare delle forme carine. Sono proprie le sue piccole foglie a renderla adatta a prestarsi a composizioni artistiche. Ha una crescita abbastanza lenta, però ha una durata ed una eleganza senza uguali.
  3. Fotinia: definita anche come Red Robin poiché caratterizzata da foglie colorate di un rosso acceso e brillante che vanno a contrastare le altre di un verde più scuro. È una pianta che cresce molto rapidamente e può creare delle siepi sia alte che basse, adatte bene anche alla potatura.
  4. Piracanta: definita anche come Espino di Fuoco ed è una siepe perlopiù decorativa. Dotata di frutti colorati di rosso, arancione e giallo. Appare come un habitat eccellente per uccellini e in primavera produce anche dei bellissimi fiorellini bianchi.
  5. Lauroceraso: è una pianta dalle foglie grandi e lucide adatta a creare delle grandi barriere folte- Anche se molto robusta, cresce molto rapidamente raggiungendo grandi altezze. Adatta a chi richiede un certo livello di privacy in poco tempo.
  6. Tasso: è una pianta dotata di foglie aghiformi, folta ma che cresce lentamente. La si può modellare in diverse forme ed è molto resistente e duratura nel tempo.
  7. Carpino: è una pianta che perde le foglie in inverno, quindi decidua, anche se le sue foglie marroni restano attaccate alla pianta per la maggior parte dell’inverno. Quindi, riesce sempre a garantire una certa privacy. Normalmente è dotata di foglie verdi e molto brillanti.
POTREBBE INTERESSARTI